Pedane IPSF Lupit Pole come sono e la differnza con le comuni

Pedane IPSF Lupit Pole come sono e la differnza con le comuni

Pedane IPSF Lupit Pole come sono e la differnza con le comuni


Le pedane poledance e aeiral dance LUPIT POLE sono firmate IPSF,

la loro caratteristica è di avere 2 modelli entrambi con quick spin, pali in acciaio inox satinato e leggerezza nel trasporto.

  • IPSF è la International Pole Sports Federation. Ovvero l'organzizzazione internazionale sportiva Pole Dance, i campionati che vengono organizzati, fanno tappa in diversi stati del mondo, in modo da decretare per ogni categoria, chi è il campione del mondo Pole dance. Tale federazione stabilisce le regole di sicurezza e i rigidi parametri di gara che sono tutti con pali LUPIT POLE.


Le pedane POle and Aeiral con 2 dimensioni

Il 'sotto pedana' è costituito da un telaio unico, semplice da montare ad incastro, leggero e resistente con materiali all'avanguardia, totalmente componibile, costituito da 6 braccia, su cui poi alloggiano gli ' spicchi' che formano il cerchio calpestabile .

Dimensioni

  • diametro 1,8 metri di ingombro massimo per le pedane short
  • diametro 2,5 metri di ingombro massimo per le pedane long

Il Video montaggio e uso è molto esaustivo :


Entrambe le pedane sono al top della sicurezza, allo stesso modo, sia la short sia la long,

le gambe che sostengono la pedana hanno ampi dischi, regolabili in altezza, e gommati nella parte a contatto del pavimento.


Lupit ha voluto esagerare :D offrendo un appoggio da 2,5 metri.

Fino al 2018 la pedana Lupit era disponibile senza quick spin e con diametro di ingombro di 1,8 metri , La stage Lupit spicca per sicurezza , anti ribaltamento e massimo bilanciamento di presa a terra su ogni superficie.


Ora con l'aumento delle dimensioni di ingombro a diamtro 2,5 metri, per chi si esibisce all'esterno, la presa larga diviene più comoda e piu' adatta poichè visibile da lontano e da la possibilità di delimitare piu' spazio per l' esibizione.


.. continua info tecniche consigli video e foto

I tag: