Scegli i guanti sportivi per pole dance

  1. Scegli i guanti sportivi per pole dance
    1. La sudorazione
    2. La trazione e la presa
    3. Dimmi che livello sei e ti diro' quale guanto usare
      1. Livello 1
      2. Livello 2
      3. Livello 3
      4. In definitiva

Scegli i guanti sportivi per pole dance

scegliere i guanti giusti puo' essere semplice, se siete gia brave, ma non tanto semplice se siete agli inizi.

Vogliamo darvi qualche consiglio utile per far si che il guanto grip o non grip, diventi un prezioso alleato nella vostra crescita sportiva.

Soprattutto poichè in alcune scuole a priori se ne esclude l'uso, proibendolo.

Questo per non 'facilitare' troppo le cose alle allieve.

non siamo d'accordo completamente. Se scegli il guanto giusto ti alleni meglio, e non vieni per nulla aiutato anzi, al contrario, vieni stimolato ad allenarti bene, senza farti male alle mani.

La sudorazione

Il guanto di qualunque modello per pole dance e aeiral dance, stiamo parlando, svolge in maniera perfetta la funzione di risolvere il problema del sudore. infatti se è il sudore il vostro problema, che non vi permette di avere una presa salda, il guanto separa la mano sudata dal palo, il sudore rimane all'inteno del guanto. Se questo è il tuo problema, eviterai di usare tanti flaconi di prodotti grip. Vedremo in un altro post dove parleremo dei grip, che se scelti male, seccano le mani, e possono essere fastidiosi, anche in questo caso la scelta del grip giusto è importante, in base al tuo tipo di pelle.

Con l'uso dei guanti si evita di impazzire con flaconi e polveri, indossi i tuoi guanti e ti alleni e se le mani sudano la presa non ne risente.

* se il tuo problema è il sudore, prima di infilarti il guanto cospargi un pizzico di polvere link sulle mani .

La trazione e la presa

Il guanto Grip, prendiamo ad esempio il modello PRO TAC, la massima presa,

è realizzato in materiale elasticizzato sintetico, con tessuto antistrappo a doppie cuciture., ed al polso ha una strap che serve per regolare la stretta.

La presa aumentata è data dal palmo, che è in materiale Sticky grip opaco gommoso nero. Questo materiale fa aderire il guanto al palo o attrezzo ginnico, metallico, verniciato a polvere, cromo, inox, creando cosi' resistenza allo scivolamento, per questo sentite le mani salde, e ben ancorate al palo.

Tenendo presente questo, dobbiamo capire la funzione del grip.

La sua funzione è dare aiuto, nel salire, rendendo le mani prive di umidità e di tutti quei fattori che rendono mano o palo scivolosi. 

Fatto questo pero' non bisogna utilizzare il guanto come un appiglio per rimanere sul palo, caricando tutto il peso del corpo su di esso, è un guanto in tessuto, cucito in texas, ma è pur sempre tessuto, 

per questo motivo se non avete controllo sulla stretta, ovvero la forza per salire sul palo agevolmente, e scaricate tutto il peso sui guanti, quando non riuscite piu a rimanere stretti al palo, li distruggerete.

I guanti hanno la funzione di darvi sicurezza nelle prese, rendendole salde, vi aiutano a salire, e questo è utile per formare allenandole le fascie muscolari, agoniste ed antagoniste, che nel tempo diventeranno sempre piu forti e vi consentiranno di mantenere e cambiare prese con disinvoltura.

Con questo non voglio dire che i guanti con grip, sono per chi è già bravo, ma, si! Sono utili da livelli medi a livelli pro, che sanno controllare e dosare la forza.

E' importante infine appunto avere il controllo sulla forza quando si usano i guanti, sapere quando far affidamento sul grip aggiuntivo e quando invece mollare la presa...

Perchè se non molli la presa quando i tuoi muscoli non ti reggono piu, e stringi solo il pugno, stai caricando il tuo peso tutto sul guanto, che si sforza in modo incredibile e cede.

Dimmi che livello sei e ti diro' quale guanto usare

Partiamo dal livello principiante, anche qui ci sono tanti livelli principianti ma chiamiamolo

Livello 1

Sei alle prime lezioni, fai fatica a salire sul palo e mantenere le prese.

Se sei di questa tipologia, ti consigliamo i guanti Pro No Tac spinning\statico

Questi guanti, hanno un ottima presa, il palmo è in pelle nera, ma anche una grande resistenza all'attrito e all'usura, quindi si consumano meno dei guanti grip con tac appiccicosi, e ti consentono di allenarti nella fase principale dove costruisci la tua forza. Non puoi caricare il peso sul guanto poichè quando non riuscirai piu a stare su, il guanto scendera' con te, mentre se indossassi dei guanti con TAC pro gommoso, rimarrebbero a sostenerti finchè non si rompono, ( se non sai quando mollare la presa )

Questa è la migliore scelta per allenarsi se sei al livello 1 sia in statico sia in spin

ma c'e' anche un altro guanto che è adatto per allenarsi in questo caso, forse anche migliore, anche se le indicazioni sul sito mighty grip dicono NO poles. 

Sono i guanti Pro fit no tac pads

Questi guanti hanno il palmo in camoscio spesso, quindi molto resistente, sono l'ideale per separare il sudore dal palo, e creare un ottima presa, a nostro giudizio con questi guanti, se sei al livello 1, puoi allenarti senza distruggere i guanti, e creandoti la forza necessaria con un allenamento migliore rispetto a quello fatto senza guanti. E solo dopo, quando inizi a mantenere bene la presa, e non fai troppa fatica a salire sul palo, puoi iniziare a passare ad un guanto TAC grip.

Questo è il nostro consiglio per il lvello 1

Livello 2

Sono ormai 2 mesi che ti alleni, o comunque provieni da altri sport il tuo problema non è la presa nel senso di 'forza' il tuo problema è stare su', per via del sudore o del palo che appare scivoloso.

Quando sai controllare la stretta della mano sul palo, ovvero quando è il caso di lasciarla o quando è il caso di stringere, allora puoi passare a guanti con TAC grip. Questo renderà i tuoi allenamenti migliori e piu redditizi. 

Con il palmo dei guanti Pro tac 

la tua presa risulterà aumentata, perchè l'attrito con il palo diviene altissimo, questo vuol dire che le mani strette al palo con questi guanti, non scivolano verso il basso a meno che tu non molli la presa. 

E' importante avere padronanza della presa, perchè quando arriva il momento in cui non riesci piu a sostenerla, non devi caricare il guanto del tuo peso, ma devi sapere quando allargare la mano e fare un cambio presa o staccarti. 

I guanti sono utili ma vanno usati in modo adeguato, o rischi di rovinarli .

Se sei al livello 2 questo non ti risulta difficile, dunque i Pro tac, con palmo in spesso tac opaco nero, ti danno tutto il supporto per rendere le tue prese efficaci quando servono, questo ti fara' allenare meglio, e ti autera' a rendere i tuoi allenamenti piu fruttiferi.

Livello 3

I guanti piu sottili ovvero i Tac grip

Sono quelli che vanno usati da chi ha gia molta esperienza e controlla benissimo il suo corpo e le prese, servono per ridurre la scivolosita data dal sudore, e padroneggiando bene le strette, anche se sono piu sottili, non si rovineranno prima del tempo, poichè chi li usa non carica il suo peso sul guanto. 

Il peso del corpo deve essere sostenuto da braccio avambraccio addome e schiena, non è il guanto che deve fare questo lavoro.  Il guanto serve a rendere la presa sicura e il palo non scivoloso.

scegliere il tipo di guanto adatto è una questione di capire a che livello siete e regolarvi di conseguenza...

In definitiva

Questi consigli possono sembrare inutili per chi è contro l'uso dei guanti, ed io sono d'accordo, nel senso che se vuoi diventare barva, lo fai senza usare aiuti.

Ma questi sono tutt'altro che aiuti, sono ausili per rendere il tuo allenamento piu efficiente.

Ripassero' integrandola questa pagina con dettagli maggiori,

per ora questa bozza credo che sarà gia utile a molte di voi che stanno pensando all'uso dei guanti per allenarsi.

A presto

Italiapoledanceshop

Commenti

Similar articles