Grip Prodotti Palo Pole Dance

Grip I Prodotti per non scivolare sul tuo Palo Pole Dance

Eccoci alla tanto attesa guida Italia Pole Dance Shop (esperti dal 2013) per il grip al palo. ovvero i prodotti, quando, quali e come usarli per non far scivolare la presa.

Premessa

Il materiale del palo è sempre l'ultima cosa che influisce sulla presa. Se ci pensi, sei solo tu, ad influenzarla. Quanta esperienza hai? Hai scelto il palo giustoper te? Sei forte come un Bulldozer, ma non riesci a tenere la presa? bhè neppure gli atleti alle olimpiadi fanno a meno del 'gesso' prima di esibirsi, questo per avere sicurezza psicologica e massima prestazione.

Analizziamo allora tutto cosi' da comprendere, quale sia il tuo problema da risolvere os e ti serve solo un aiutino.

Alla fine sarai tu a decidere con la tua testa, e non con consigli dettati da altri che poco ne sanno su di te :D Giusto?


La tua Preparazione

  • Hai iniziato da poco e scivoli dal palo?

Per prima cosa ti diro' che tutti sudano, chi piu chi meno, ma quando ci si allena tutti sudano. Non è principalmente questo il problema. Spesso è solo che devi costruirti la forza nei punti muscolari, mai usati, e che ora non hai.


In questo caso non pensare al sudore pensa ad avere un prodotto che ti aiuti ad avere un ottima presa qualunque sia il tuo grado di esperienza e forza, in questo modo potrai allenarti di piu e meglio, fino a non aver piu bisogno di un aiuto.

Stiamo parlando dei GUANTI.

I guanti Pole dance, sono realizzati come guanto elasticizzati a mezze dita. quando li indossi, avvolgono la tua mano come una seconda pelle, ma, sul palmo hai l'aiuto.

Il TAC o PROTAC


TAC: è nero lucido e cucito insieme al guanto in TEXAS, dove le cuciture per le pelli sono famose, il TAC lucido, ti da subito una grande presa, se prima non riuscivi a salire ora riesci a salire 1,2,3,4,5,6,7 volte finchè riesci, ed è cosi' che ti alleni e costruisci la tua forza.

in piu dimentica il sudore sulle mani, rimane dentro al guanto, ma non ti 'cuoce le mani' perchè ha dei fori che permettono alla pelle di respirare.

PROTAC: è la versione Extra del guanto, la parte nera sul palmo, è opaca, e attacca di piu' inoltre è piu spessa. questo vuol dire che durerà di piu' all'usura, oltre ad avere una presa aumentata. A te la scelta se riesci a dosare bene la forza e vuoi far durare i guanti di piu' ( si consumano come tutto) allora opta per i PRO TAC.


  • Il tuo problema è che sudi molto sei agitata o ti sudano le mani.

Se quando le tue mani sono asciutte riesci ad allenarti senza problemi, e quando sudano scivoli, anche in questo caso puoi usare i guanti, 

ma visto che hai già abbastanza forza da salire, e mantenere le prese, ed effettuare cambi, puoi optare per il prodotto che toglie il sudore dalle tue mani e dalla pelle in generale.


I liquidi trasparenti in bottiglietta: sono composti da una base alcoolica e prodotti aggiunti in base all'effetto che danno come ad esempio

  • resina: aggiunta da un effetto 'attack' che simula la presa dei guanti (molly)
  • magnesite: aggiunta da piu forza all'effetto 'stoppa sudore'
  • colorofilla: aumenta l'effetto attack e ha un profumo gradevole 
  • Vitamine E: aggiunte aiutano la pelle a non seccare troppo  uso dopo uso, dunque nutrono la pelle. (dew point)


Quello che vai ad ottenere con i prodotti liquidi trasparenti è antisudore. Si applica quando ti accorgi di avere le mani sudate che non stanno attaccate al palo.

Come usarli: Lavati le mani e asciugale, danne una piccola quantità sui palmi, e strofinale leggermente, lascia evaporare, controlla di averlo dato su tutto il palmo, in pochi secondi sentirai le mani asciutte e pronte per una presa sicura.

Ve ne sono tanti tipi i migliori provati sono

Ci raccomandiamo: il palo deve essere pulito con panno e alcool, prima del tuo allenamento, se è un palo cromo, se invece è verniciato va pulito diversamente ma questo lo spiegheremo piu avanti ' come pulire i pali' 


I prodotti in polvere bianca

E' magnesite con altri ingredienti, la formula migliore è la New mighty grip, composta da nano particelle. Asciugano il sudore e danno presa. Il vantaggio è che ne basta poco, per ottenere ottimi risultati.

Lotrovi in tanti formati


Tutti hanno in comune la formulazione in polvere, a differenza del gesso, ne basta pochissimo la punta di un cucchiaino se volessimo quantificare.

*Tutti i prodotti grip si usano dopo aver lavato le mani, e poi si riutilizzano mentre ti alleni, all'occorrenza.

Apri il palo, versi la piccola quantità sulla mano, e le sfreghi per cospargele. lascia asciugare qualche secondo

e sentirai un effetto attritosfregando le due mani, vuol dire che sei pronta ad allenarti, soluzione pratica e ottima per palo che rimane pulito e per te che riesci ad allenarti senza sudorazione che fa scivolare, se ti serve ancora dopo un po, basta aggiungerlo sulle mani.


E' economico ma efficace.


Magnesite liquida


La magnesite liquida, alcuni non la usano perchè lasciando le mani bianche, durante l'uso, sporca il palo ( che si pulisce con una passata di panno in un attimo ) 

molti non sanno pero' che i residui sul palo aiutano poi facendo spessore, a non scivolare.

La magnesite liquida è bianca, ve ne sono vari tipi

per citarne 2, sono tantissimi i marchi, 

ma, fate attenzione che non sia diluita e quindi poco efficace, se vedi una bottiglia da 250ml a 10 euro, probabilmente è diluita, una buona magnesite liquida, costa 50ml 15 euro.

A parte la Molly, che è piu economica, e concentrata 40ml li paghi meno di 10 euro.


Come funziona? 

la magnesite misto a gesso e alcool, crea un liquido bianco, si versa sulle mani, ne basta poco, sfreghi le mani, fino a ricoprirle bene, vedrai che diventano bianche, ma sentirai, che il sudore è sparito e avrai molta piu presa al palo.

Ovviamnete il palo si sporcherà di bianco, ma come detto prima non è un male.


  • Il tuo problema non è il sudore ma solo la presa, scivoli.

Se non è il sudore il tuo problema, è la forza, e la forza si costruisce allenandosi. Per allenarti ti serve un prodotto che ti ATTACCA al palo, abbinato agli esercizi al palo, in breve tempo avrai la forza per allenarti al palo e non scivolare piu.


La crema grip Itac2: molti non sanno come usarla, non serve con il sudore, o in estate ( in estate si usa la versione STICK non CREMA) ma serve per dare l'effetto attack e per creare anche sul palo punti che attaccando alle mani.

Si usa su tutto il corpo quindi braccia, gambe, mani, ne basta poca, in crema, se ne prende la punta di un dito e si cosparge sulle mani, lascia asciugare all'aria, e in pochi secondi sentirai le mani che 'attaccano' tra di loro, sei pronta per fare spider man sul palo, e non rovina la pelle essendo BIOLOGICO.


Un altro prodotto ATTACK è la famosa MOLLY Grip, lo spray con resina e clorofilla, che ti aiuta come per la crema itac2 a rimanere incollata al palo. 

la differenza è che è spray, basta una spruzzata su entrambi le mani e senti subito l'effetto.


Questi sono 2 grandi prodotti per chi ricerca la massima presa al palo senza i guanti.


Qui finiamo la 'lista' dei prodotti per genere, e funzione, che dovresti prendere in considerazione quando ti alleni per pole dance.


Per exotic dance, hai tutta un altra serie di articoli, grip, che vanno bene anche per pole, come le ginocchiere e le cavigliere, anche qui ce ne sono tanti tipi per ogni specifica di utilizzo.

L'abbigliamento: i leggings sticky o TAC, i top, short, crop top grip, sticky e ultra grip.

sono prodotti che analizzeremo in un post sul blog che vi linkeremo proprio QUI

appena fatto.


L' IMPORTANZA  DEL PALO

Luoghi comuni, passa parola, social, idee sbagliate, hanno creato tanti falsi miti per cui ci pare giusto, inserire una parentesi sui pali e lo scivolamento.


Iniziamo con specificare che il coefficente di attrito del palo, tanto è maggiore, tanto è minore la padronanza che avrete sulle vostre coreografie, combinazioni, ed efficenza di allenamento.


Un esempio?

Prendete un palo Cromato Xpole che è diverso da un palo cromato Lupit.. ma è sempre cromato, avete presente, argento.

Questo palo è il migliore per diventare grandi poler e ottenere grandi risultati negli allenamenti.


Perchè?

Primo non è vero che il palo X o Z o Y, scivolano, è chi lo dice che scivola sul palo.

Di solito chi scivola su un palo, ne usa uno in gomma, rivestito in silicone, per sopperire a questo ' handicap' ma non è una poler perchè chi è bravo, sa compiere grandi cose su ogni tipo di palo anche un lampione.


Poi arriviamo al cromo,


ma apriamo una parentesi sui pali grip, come il silicon xpole, o Geko, questi rivestimenti, non ti danno il controllo sulla forza che imprimi al pallo per stringere o rilasciare una presa nei cambi, questo perchè è il palo ad essere gia' aderente, quindi sei tu che devi adattarti al palo. 

Non puoi usare abbigliamento grip,

perchè lascirebbe, sul palo silicon o geko, il TAC o lo Sticky la parte 'gommosa' che è sul leggings, top, short, guanti, creando strisce sul palo e rovinando il capo acquistato.


Il cromo, come tutti i pali metal lucidi, come inox o gold ti danno il massimo controllo, sulle prese, senza spellarti ovunque, in piu ti permettono di usare l'abbigliamento grip, o le protezioni, che servono a qualsiasi poler, chi in alcuni punti chi in altri, in base al loro back ground. Questo vuol dire molto, poter dosare le prese e proteggerti, equivale ad allenarti al massimo, ed quivale a divenire padrona\e del tuo corpo piu in fretta.


Il grip sui pali LUCIDI, ( cromo, gold, inox) si ottiene, pulendoli CON ALCOOL e panno pulito prima dell'uso. Se avete il climatizzatore, usare ITAC2 stick o crema per aggiungere grip. 

ma l'effetto ventosa dato dalla LAPPATURA ( lucidatura) del palo è sufficiente.


Distinguiamo tra pali metal lucidi e non perchè vi sono i pali cromati ed inox di LUPIT POLE, che sono tutt'altra cosa.

La lavorazione uno ad uno, questo giustifica i tempi di consegna, sul coefficente di attrito dei pali lupit inox e cromo anallergico sono tali per cui, la presa è ancora migliore dei pali lucidi cromo xpole.

Inoltre la qualità stessa del materiale è molto superiore.


Paragoniamo un palo verniciato xpole ( nero,rosa o bianco) ed il palo verniciato LUPIT POLE (nero) : il palo xpole ha una verniciatura che tende a farvi scivolare il che è un bene per atleti professionisti, che sanno dosare la forza, poichè non si fanno male e non si spellano la pelle, Mentre i Pali LUPIT POLE, verniciati hanno un attrito maggiore infatti viene consigliato, per chi è stanco di scivolare sui pali metallici. Anche questo lungo lavoro di finitura, giustifica i tempi di consegna dei pali LUPIT POLE.


Dunque la morale è che, scegliere il palo è importante se siete voi ad usarlo, 

se siete bravi, campioni, insegnanti, potete scegliere la superfice che volete, e sara' sempre ottima, a parte i pali grip come il silicon, che sconsigliamo a chi pratica pole dance.

Ancora piu' importante se si è tanto bravi da insegnare è trasmettere queste nozioni agli allievi.

Se si trasmette solo quello che si sa fare ad un certo livello, allora l'insegnamento viene meno, perchè deve essere graduale, ogni allievo infine deve essere in grado di scegliere il proprio palo da solo, non siamo tutti uguali.

Stessa cosa per i prodotti grip :D





----------------------------------------------------------------------------------------------

MENU'

  1. Tipologie di Grip Antiscivolo
  2. Prefazione sull'uso dei prodotti grip
  3. Dimmi il tuo problema e ti diro il tuo articolo grip
  4. Atletica e grip da sempre la magnesite
  5. Olimpiadi e Magnesite da sempre anche in TV.
  6. L'uso dei prodotto grip sul palo

----------------------------------------

  • Tipologie di Grip Antiscivolo

    sono tante, si è sempre usato in vari sport un prodotto specifico per la presa, pallamano, golf, crossfit, bodybuilding, tennis, vela, atletica.. e ora pole dance. Noi abbiamo tutti i prodotti per grip, anzi li mischiamo per cercare le formule migliori. non esiste nulla da inventare che nel mondo in 20 anni di pole, non sia gia stato provato. epure ogni tanto in italia esce qualcosa di presunto 'nuovo' . non c'e' nulla di nuovo. i grip vedrete sono poche tipologie, escluse le resine che non sono adatte per pole, sporcano troppo il palo, e sono difficili da togliere da dosso. buona lettura :

In Atletica e in arrampicata da sempre si usa la magnesite in polvere,

di colore bianco in polvere o anche in blocchi e' diversa dalla polvere per pole dancer.

la polvere per pole dancer è termo plastica ovvero si scioglie con il calore per dare effetto antiscivolo alle mani, creando piu attrito, la polvere è concentrata ne basta poca per avere un effetto molto maggiore del comune gesso usato in atletica.

La mistura di magnestite in polvere per pole e dance atletica con attrezzi e' termo plastica, contiene silice e magnesite con altri componenti in dosi adatte, asciuga le mani e le rende non scivolose.

tiene le mani asciutte e ben ' prensili ' . Chiunque pratica Atletica a livello agonistico e Arrampicata su roccia o Parqur sa bene di cosa parliamo la presa è mportante. Anche se il tipo per pole dancer è decisamente piu forte di quello per sport appena menzionati.

Per la Pole, si è creata una variante, molto piu concentrata, non danneggia la pelle essendo prodotti come tutti i grip testati dermatologicamente ( non parliamo di intrugli fatti in casa se ne sentono di tutti i tipi che non sono neppure testati dermatologicamente) .

Ottimi per pole dance ad esempio il PowerGrip marca europea venduta da italiapoledanceshop, in Polvere e il Mighty Grip in Polvere marca dal Texas siamo sponsor per l'Italia,  hanno una concentrazione tale per cui la punta di un cucchiaino è sufficente a dare a mani o corpo, piu aderenza e annullare l'effetto scivoloso della pelle togliendo l'umidità.


La Magnesite Liquida Bianca

Se addizzionate la magnesite in polvere con alcool propilene o etilico otterete una maggior presa. La magnesite liquida è un composto che testato dermatologicamente, offre piu grip della semplice polvere, e dal carateristico colore bianco su mani e palo o attrezzo. Se ne usa meno, è piu semplice da dosare poichè meno dispersivo della polvere, tra le tante marche italiapoledanceshop ha scelto ora Powergrip che è sopra menzionata , fantastica. Contro: questa tipologia lascia le mani e il palo sporchi di bianco :D


Le soluzioni trasparenti grip pole


La soluzione trasparente 'Dry hands' non la trovate piu in vendita nel nostro e in tanti shop, poichè la casa madre negli USA, ha deciso di vendere su Amazon, direttamente.

Questa era la versione ufficiale, in realta' la dogana ferma i pacchi , quelli che riesce, e non li fa passare , in quanto un componente non è approvato dal nostro ministero per la salute.

Da qui l'impossibilita di avere il prodotto.. Alcuni ci sono capitati in mezzo ovvero hanno fatto l'ordine mentre Dryhands sapeva di questo problema,  con il risultato molto ovvio di lunghe attese disattese e per i piu fortunati un rimborso dell'ordine da Dry Hands.


Le solzioni trasparenti come la migliorata X-dry rispetto a Dry hands e la buonissima Girlie Grip, asciugano le mani dal sudore, si usano ogni volta che serve, sono trasparenti , aumentano il grip alle mani o pelle. Sono anche in spray ma quello è un prodotto diverso... il dew point.

Contengono Alcool , silice, e altri componenti testati dermatologicamente che servono a far evaporare il sudore come l'alcool , è momentaneo e poi va ridato. ottimo perche non sporca eccessivamente i palo e le mani. contro l'uso continuo nel tempo, secca la pelle.

rimedio: darsi una crema idratante sulle mani a fine lezione.


IL DEW POINT

Il dew point è una soluzione simile nel contenuto a quella del X-dry ma contiene lo spettro delle vitamine della pelle, il che rende il prodotto anche un trattamento contro la secchezza, rendendo le mani piu morbide, e quindi naturalmente non scivolose. In spray vari gormati 3 livelli, leggero (giallo) , medio (verde) e forte ( rosso ).

Consigliamo il rosso anche chiamato versione ULTRA.


Itac2


Le creme grip itac2 sono un genere a parte, ideate in Australia non esiste concorrenza, perche' il brevetto è unico. La composizione si ricava come tutti i prodotti itac2 dalla sconfinata e bio protetta, natura dell'Australia. 

Come i cleaner che sono antibatterici ma composti solo da prodotti naturali come bacche, limone, mirtillo ovviamente non macchiano anzi rinvigoriscono il materiale del palo pulendolo a fondo.

I grip sono fatti con una base di cera d'api, che la rende cremosa, le api sono cresciute in ambiente del tutto rispettoso delle loro abitudini e viene preso solo il materiale di prima qualità in eccedenza per le api.

La pasta attacca le mani o il corpo al palo e rende facile la salita e la discesa, è un ottimo prodotto, con il calore della pelle si scioglie e diventa morbido, naturale e non secca le mani. unica cosa sporca come per la magnesite bianca, il palo, in modo ragguardevole,

in questo caso non è un problema perchè lo strato depositato sul palo aumenta la facilità di salita nel successivo allenamento, ma non eccedere, per pulire basta l'acool , un panno morbido e tanto olio di gomito, per semplificare la pulizia serve il prodotto itac2 creato apposta. si lascia agire 5 secondi sciolgie l'itac2, disinfeta il palo e lo rinvigorisce nel colore, si pulisce via con un panno.


MANUTENZIONE PALO

Non è bene usare i grip e poi non curare il palo, il palo andrebbe smontato ogni tanto o 1 volta a settimana dipende dall'uso se una palestra o se a casa.

Pulire tra palo e palo, nelle parti interne come fori e giunture, ogni settimana, per evitare ossidazione ( sudore e pelle ) e depositi che renderanno poi lo smontaggio difficile se non si effettua la manutenzione.


ANELLI SILICONICI

Sono anelli del diametro del palmo della mano, con foro al centro, sono molto utili per tenere in forma e rafforzare i muscoli della presa della mano, basta tenerli in mano e stringerli continuamente anche mentre si lavora o si è in auto o in autobus ovunque... un allenamento facile che si porta in tasca. gli anelli azzurri sono disponibii su italiapoledanceshop.it


GUANTI

I guanti alcune istruttrici non li vogliono forse perchè si sono scordate, cosa vuol dire essere agli inizi , avere mani sudate o non riuscire a salire sul palo.

quando devi costruirti la forza, sono utili e preziosi, oppure ce l'hai già ma ti sudano le mani, molto, la soluzione perfetta sono i guanti grip con tac, il tac tende ad usurarsi in media in 2 mesi, poi ci sono i protac doppio spessore e opachi ancora piu grip e durano il doppio.

I guanti sono traspiranti per via di fori applicati sugli stessi, ma sono elastici, e avvolgono la mano come una seconda pelle, sul palmo è cucito lo strato di Tac nero lucido o Pro tac nero opaco, che rende facile salire e quindi allenare i muscoli che servono per resistere appesi sul palo.

COME USARLI

Intanto i guanti non devono essere larghi , se lo sono, non fanno il loro lavoro e si rovinano subito.

Si allargheranno un po con l'uso quindi prenderli stretti un fittinf che avvolga bene la mano ma senza farvi male tra dito e dito. Usate la tabella mighty grip sul nostro sito nel prodotto guanti, è affidabile.

Le tabelle mighty grip sono un ottimo aiuto alla taglia.

2°, quando si infilano i guanti, si deve inserire polvere grip, termoplastica dentro.

NON magnesite liquida, ma polvere.

Questo aiuta ad infilarlo, e con il calore delle mani, sciolta la polvere, fa aderire il guanto alla mano, rendendo la presa e l'uso perfetto. Il guanto ricorda è traspirante per via dei fori, localizzali e puliscili con un ago, una volta ugni due utilizzi.

Per mantenere il tac in buono stato usa acqua tiepida e un batuffolo di cotone. metterli in lavatrice mai, lavarli a mano a mollo in acqua fredda per la parte tessile elastica.



  • Prefazione sull'uso dei prodotti grip

I prodotti Grip sono utili sia ai principianti sia ai professionisti, sempre. Basti guardare i campionati di Atletica, per vedere quanta polvere grip viene usata dagli atleti, che sono professionisiti e sono arrivati li, dopo migliaia di ore di allenamento.

Dire che non servono o non aiutano è una stupidaggine. Tra i grip includiamo anche i guanti che evitano lesioni oltre a dare piu contatto e risolvono il problema sudore....

Detto questo su internet si trovano pagine e pagine di OPINIONI PERSONALI, di persone che dicono la loro sui prodotti grip anche se non provati, noi dobbiamo provarli tutti per poterli vendere, e grazie anche al feed back dei clienti, riusciamo ad avere un quadro piu veritiero sul loro uso, sul come, quando e perchè usarli.

La stessa cosa succede per i materiali dei pali, alcune istruttrici sono pronte ad affermare fino all'ultimo respiro che un determinato materiale ha piu grip di un'altro, mentre altre istruttrici affermano il contrario.

Alla fine non rndendosi conto che hanno ragione entrambe, basta togliere i paraocchi.

In base al clima dove il palo è collocato, in base a come viene trattato, pulito e conservato, lo stesso materiale in 2 ambienti differenti e con queste variabili si comporta differentemente.

Provate con un palo trasportabile.

Dopo la lezione pole dance ci si fa la doccia e ci si da crema idratante. Questa è una buona norma per mantenere la pelle elastica e per non far seccare la pelle con l'uso di grip che contengono alcool, cosi come dopo le lozioni struccanti vi date le creme.



  • Dimmi il tuo problema e ti diro il tuo articolo grip

In tanti non riescono a focalizzare quale sia il problema per cui fanno fatica a salire sul palo, scivolano, non riescono a resistere piu di tot tempo.

A volte la soluzione è solo rinforzare la presa, a volte si ha un problema di ipersudorazione , o semplicemente come tutti gli atleti avete un problema di ansia da palo, che si risolve con gesso, magnesite e prodotti grip.


Se il problema è iper sudorazione ci sono trattamenti approvati farmacologicamente per curare la secrezione esagerata di sudore.

Se il problema è costruirsi la presa d'acciaio esistono atrezzi tascabili che usati durante il giorno come uno scaccia pensieri, o anti stress, danno la forza a polso, mani, legamenti .


In base al tuo problema in negozio o telefonicamente sappiamo dirti quale è la soluzione idonea al tuo caso. Non dar retta a chi è arrivato ormai , e si è dimenticato quando non riusciva a salire, come se fosse nato sul palo, tu ricordi quando non sapevi guidare? Stessa cosa.... i grip servono esistono appositamente per aiutarti. Gli atleti che arrivano alle olimpiadi non li userebbero se non servissero.




Trustpilot
Italia Pole Dance Shop
Privacy Policy
Termini e Condizioni